Ormai moltissime offerte di Tim, Vodafone, Tre Italia, ecc. comprendono piani tariffari che offrono al cliente la possibilità di acquistare uno smartphone pagandolo a rate, insieme a un certo numero di messaggi, chiamate e traffico internet. Difficile però che queste offerte possano stare dietro alla produzione incessante delle aziende come Apple e Samsung che, per battere la concorrenza devono, obbligatoriamente, sfornare continuamente nuovi dispositivi.

Questa volta la notizia non riguarda l'eterna lotta tra i due leader del mercato, Apple e Samsung, ma sulla grande novità che si è aggiunta ai moltissimi prodotti di Samsung già in commercio. Sul mercato dall'11 aprile 2014, il Samsung Galaxy S5, con cui il colosso sud-coreano intendeva superare le vendite, comunque al di sotto delle aspettative del Galaxy S4, ha fatto il suo dovere.

L'obiettivo è stato assolutamente raggiunto: il top di gamma Samsung, infatti, nel giorno del lancio, ha superato i risultati ottenuti dal S4 di oltre il 30%, dopo essere arrivato sugli scaffali dei negozi di 125 paesi del mondo, a cui presto se ne aggiungeranno altri 25 nei prossimi giorni. L'eccellente traguardo di vendite è stato raggiunto anche grazie all'imponente campagna pubblicitaria, la più grande mai organizzata da Samsung su un suo dispositivo.

Se si confrontano i dati di vendite tra il Galaxy S4 e l'S5, in alcuni mercati europei, il nuovo top di gamma ha addirittura "doppiato" quanto ottenuto dal precedente modello nel suo primo giorno sul mercato. Inolte, come se non bastasse, il risultato sarebbe potuto essere anche superiore se le scorte del dispositivo non si fossero esaurite nel giro di poche ore in alcune zone. Ma non preoccupatevi, Samsung ne produrrà abbastanza per tutti.

È probabile che anche dal Galaxy S5 vengano sviluppati una serie di modelli minori a prezzi più ridotti per coprire tutte le fasce di mercato: il primo dovrebbe essere il Samsung Galaxy S5 Zoom, che probabilmente prenderà il nome di Samsung Galaxy K. Per presentarlo Samsung ha organizzato, al Red Dot Design Museum di Singapore il 29 aprile, il Samsung Media Day. Quel giorno si saprà anche il prezzo di lancio.

L'invito al grande evento ha come slogan "Kapture the moment", con una grossa "K" che dovrebbe proprio ricordare il nome del nuovo dispositivo. Il punto di forza dello smartphone sarà la potentissima fotocamera da 20 MP (quella del Samsung Galaxy S5 si fermava "solo" a 16 MP), con zoom ottico 10x e flash Xenon.