Come accade anche per le offerte di Vodafone, Tim o Wind, anche per Tre aprile è il momento precedente alle grandi campagne promozionali estive, momento adatto per testare i prodotti su cui puntare nei mesi successivi. In particolare è Tre ad aggiungere un'ulteriore novità al panorama dei piani tariffari disponibili da aprile.

All-In Smart Web, la nuova promozione, dovrà scontrarsi con un mercato che offre già tantissime possibilità per acquistare anche un cellulare attraverso uno dei tanti piani tariffari con smartphone incluso, anche se l'offerta di Tre ha delle differenze rispetto a quelle di altre compagnie.

L'opzione di Tre è dedicata esclusivamente a chi è già cliente della compagnia telefonica con piano ricaricabile e che abbia sottoscritto una delle tariffe delle famiglia All-In da almeno 6 mesi. Questi clienti potranno acquistare a rate un nuovo smartphone a partire da 8 euro al mese, in più Tre include 1 Gb di traffico internet (250 MB a settimana) per poter navigare in tranquillità e in ogni ogni luogo con il proprio smartphone appena acquistato.

Il prezzo ridotto deriva essenzialmente della natura della promozione che diversamente da molte altre presenti sul mercato offre soltanto traffico dati e serve per catturare la clientela già Tre che vuole sostituire il proprio smartphone con una delle novità più recenti e in più vuole incrementare il proprio traffico dati con 1 Gb ulteriore.

All-In Smart Web non prevede il cambio della tariffa attiva e non prevede nessun cambio di numerazione. La promozione prevede semplicemente l'acquisto dello smartphone in 30 rate mensili. L'offerta prevede, come metodi di pagamento, l'addebito complessivo della rata del telefono e del costo del traffico Internet pari a 1 GB al mese su SDD, possibile però solo per alcuni terminali visibili direttamente presso i 3Store.

In alternativa l'addebito complessivo potrà essere fatto su carta di credito, ma anch'esso sarà valido solo per alcuni terminali. In aggiunta è previsto anche un costo una tantum in base allo smartphone scelto. I clienti che sceglieranno un Samsung Galaxy S4, ad esempio, dovranno versare un anticipo di 49 euro.

Altri costi aggiuntivi da considerare sono le spese di attivazione una tantum di 29 euro da versare per poter utilizzare All-In Smart Web sul nostro smartphone. Inoltre è opportuno segnalare che in caso di recesso anticipato, ovvero se il cliente decide di passare ad altro operatore prima di aver pagato le 30 rate mensili, sarà necessario pagare un corrispettivo di 75 euro e l'obbligo di versare in un'unica soluzione tutte le rate residue relative all'acquisto del cellulare scelto.