Lo stalking è un reato penale molto grave, che purtroppo investe le sue vittime in maniera spesso inconsapevole, ma con gravi conseguenze. Per vedere il bicchiere mezzo pieno, però, possiamo pensare a tutto quello che si può fare per combattere lo stalking, a livello pubblico e privato. Per quanto riguarda il pubblico, ci aiuta ancora una volta Internet, con il sito Whooming, che permette di scaricare l’app per rintracciare gli stalker dal proprio smartphone. Se ancora non si ha a disposizione una tariffazione con internet incluso, è arrivato il momento di dotarsene, in modo da potersi tutelare da qualsiasi minaccia di stalking. Per farlo, si possono mettere le tariffe cellulari con internet incluso a confronto, e scegliere quella più adatta alle proprie esigenze.

Una volta capito in cosa consistono, si può decidere di informarsi su Postemobile e i suoi prodotti, su Vodafone, Tim, Wind, e sui maggiori operatori di telefonia, per selezionare quello più idoneo alle proprie esigenze. Allora si sarà pronti a scaricare Whooming e a dire addio ad ogni problema legato allo stalking. Ecco cosa offre il servizio nel 2015.

Parla con lo stalker

Parla con lo stalker, la funzionalità che inganna il persecutore, che sentirà il telefono della vittima libero, mentre in realtà il servizio ne ha già rintracciato il numero e sta richiamando l’utente con il numero in chiaro (e il nome, se presente nella rubrica della vittima).

Registra le chiamate con lo stalker

Registra le chiamate con lo stalker, invece, permette di registrare la telefonata e scaricare il link del file contenente la conversazione direttamente sul proprio telefono oppure sul proprio computer. Numero alternativo, poi, consente di associare il proprio telefono fisso ad un telefono mobile, in modo da ricevere gli sms di notifica su un numero diverso rispetto a quello su cui è stata ricevuta la telefonata dello stalker.

I costi del servizio

I costi del servizio per monitorare lo stalking variano, vediamo come: per ogni SMS ricevuto in notifica di una chiamata anonima, verranno decurtati 20 centesimi; per le chiamate non anonime 10. Parla con lo stalker ha un costo di 20 centesimi al minuto, mentre Registra la chiamata di 10 centesimi al minuto.

Le funzioni eliminate

A differenza delle versioni precedenti, Whooping ha eliminato due funzioni: quella grazie alla quale si riceveva un’e-mail di notifica per ogni chiamata anonima ricevuta, e l’opzione “Condividi”. Se prima si era utenti free, infatti, bisognava attendere 24 ore prima di conoscere il numero identificato, mentre con l’opzione “Condividi” si poteva vedere fin da subito.

Grazie a tutte le modifiche, che dal 2012 a oggi sono state numerose e hanno permesso di implementare il servizio offerto, Whooming è diventato il miglior servizio di anti stalking presente sul mercato.