Ennesima novità nel mondo degli smartphone. L’app di cui stiamo per parlare permetterà al vostro cellulare di assumere una nuova funzione: quella di videocamera di sorveglianza. Camio è un’applicazione progettata da un ex dipendente di Google che rende lo smartphone un dispositivo di videosorveglianza. Dopo aver messo i piani tariffari Tre a confronto con quelli di Tim, Wind e degli altri operatori per trovare l’offerta più idonea alle proprie esigenze, basterà scaricare l’app (gratuitamente) per rendere il cellulare un antifurto per la casa.

Il successo delle videocamere IP

Il settore della videosorveglianza è stato recentemente rinnovato dalle vidoecamere IP (Internet Protocol). Esse consentono, essendo dotate di Wi-fi, di salvare tramite cloud tutte le riprese effettuate in giornata. Se qualcosa non dovesse andare per il verso giusto si verrebbe avvisati tramite sms o email. Coloro che si sono informati sugli smartphone dei diversi operatori e ne hanno acquistato uno possono poi controllare la situazione in tempo reale tramite apposite app.

In un settore in continua evoluzione come questo, non stupisce quindi che entrino sul mercato nuove startup come Camio. Carter Maslan, CEO di Camio ed ex project manager di Google Maps ha deciso quindi di lanciare un’applicazione gratuita (è a pagamento solo se si decide di utilizzare due o più telecamere sullo stesso account). Camio sfrutta i sensori di movimento, i sistemi su circuito integrato e altri hardware dello smartphone per ottimizzare le riprese.

Le riprese “intelligenti” dello smartphone

Grazie a Camio lo smartphone attiverà le riprese sono quando qualcuno passerà davanti al sensore della fotocamera dello smarthpone, e non appena quest’ultimo sarà uscito dal campo la registrazione si fermerà. Tutto quanto viene registrato verrà poi salvato nel cloud dell’account Camio. In tal modo viene ottimizzata anche la connessione ad Internet, utilizzata solo nel tempo volto all’upload delle riprese nel cloud. La rete non verrà in tal mondo intasata.

Un altro vantaggio dell’applicazione è rappresentato dal fatto che sarà necessario controllare solamente pochi minuti di video per sapere quanto accaduto in casa in nostra assenza, risparmiando quindi tempo prezioso. Camio ha quindi tutte le potenzialità per svolgere al meglio il proprio compito, ed oltretutto è gratuita, quindi potrebbe avere un grosso successo in tutti i segmenti di mercato.