Con il calare dell'età media dei ragazzi che possiedono il primo cellulare, aumenta anche la richiesta dei piani tariffari e di conseguenza l'offerta degli operatori che creano piani tariffari specifici e costruiti su misura per i più giovani.Quindi anche i giovani potranno scegliere il piano tariffario adatto alle proprie esigenze.

Si tratta di un piano tariffario realizzato in modo da fornire la giusta autonomia ai più giovani e per far sì che l'utilizzo della rete da parte dei più piccoli sia maggiormente controllato.

Piani tariffari per giovani, l'offerta di Vodafone

Nel pacchetto di prodotti offerti da Vodafone rientra il piano tariffario Vodafone Junior, pensato per bambini e ragazzi di età compresa tra gli 8 e i 15 anni. Questa tariffa, che può essere acquistata con l'autorizzazione di un adulto al costo di nove euro al mese, propone un pacchetto di 500 MegaByte di navigazione in internet, 100 minuti di telefonate verso i numeri di tutti gli operatori e 50 messaggi.

DA LEGGERE: Offerte di Vodafone, Tim e Wind per gennaio

Inoltre nell'offerta sono inclusi minuti illimitati di chiamate verso due numeri a scelta di Vodafone. Nel caso in cui i 500 MegaByte inclusi nella tariffa non fossero sufficienti a soddisfare le esigenze del giovane, è+ possibile acquistare l'opzione Vodafone Shake che al costo di un ero consente di disporre di ulteriori 500 MegaByte di navigazione in Internet.

In questo piano tariffario è inclusa la Protezione Bambino Rete Sicura Vodafone un sistema di protezione che monitora la navigazione sul web. In sostanza questa protezione, blocca i siti web che non sono adatti ai minori, stabilisce un limite massimo di tempo in cui la persona può navigare in internet e finanche gli orari in cui è possibile collegarsi a internet dal cellulare.

Piano tariffario di Wind per i giovani

Si chiama invece Wind Kids la proposta di Wind che include nell'offerta anche l'acquisto di uno Smartband LG KizON, il braccialetto Gps per i bambini che si collega al cellulare del genitore attraverso una app. In questo modo, grazie al servizio di geolocalizzazione il genitore può verificare sempre su mappa la posizione dello smartband e di conseguenza di tenere sotto controllo gli spostamenti del figlio a distanza. Il prezzo mensile da pagare, smartband incluso, ammonta a 49,9 euro per i primi sei mesi, dopodichè l'offerta si rinnova in automatico al costo di 5 euro ogni 30 giorni. Il piano tariffario include sei mesi di chiamate senza limiti verso due numeri a scelta di qualsiasi operatore .