Da domenica 15 maggio tutti i clienti TIM avranno la possibilità di passare gratuitamente ad una connessione 4G e cominciare quindi a sperimentare tutti i vantaggi offerti dalla banda ultra larga. L'iniziativa è rivolta esclusivamente ai clienti TIM - sia in possesso di un contratto di abbonamento sia di una ricaricabile - e prevede il rispetto di una sola unica condizione, ovvero quella di possedere uno smartphone 4G. Il passaggio non avverrà però in modo automatico, ma richiederà l'attivazione della nuovo servizio attraverso il sito della compagnia.

Questa nuova iniziativa di TIM rappresenta una vera mossa strategia, che permette alla compagnia di guadagnare un ampio vantaggio rispetto alle altre società rivali, offrendo inoltre un valido contributo alla diffusione delle connessioni mobili a banda ultra larga nel nostro Paese. La decisione di far passare gratuitamente i clienti alla connessione 4G rappresenta anche l'inizio di una progressiva liberalizzazione dei collegamenti su reti Lte, particolarmente apprezzati dagli utenti per l'elevata velocità di navigazione, in grado di raggiungere anche 300 Megabit al secondo e quindi decisamente superiore rispetto agli ormai classici sistemi 3G.

Come avverrà il passaggio dei clienti TIM alla connessione 4G?

Se quindi sei un clienti TIM e programmavi già da tempo di sperimentare i vantaggi di questa nuova tecnologia di navigazione in 4G, non dovrai certo farti sfuggire questa preziosa opportunità. Ma come avverrà concretamente il passaggio alla nuova connessione 4G? L'operazione scatterà con l'invio di un sms che raggiungerà tutti i clienti TIM, avvertendoli della possibilità di poter effettuare gratuitamente il passaggio. A supporto di questa prima iniziativa di comunicazione è stata anche pianificata un'intesa campagna pubblicitaria, che partirà proprio il 15 maggio con la trasmissione dei primi spot pubblicitari.

Questa nuova iniziativa potrebbe rappresentare per la compagnia l'ennesima opportunità di crescita e determinare un ulteriore ampliamento della sua clientela. Secondo gli ultimi dati, le offerte TIM per i cellulari rientrano tra quelle più apprezzate dagli utenti e le soluzioni per il 4G offerte dalla compagnia raggiugono già il 91% della popolazione con oltre 6.300 comuni coperti. Un ritmo di crescita costante che ha permesso alla compagnia di fissare già un altro importante obiettivo da raggiungere entro il 2018: raggiungere il 98% della copertura ultrabroadband mobile.

Da leggere: Quanto costa usare il cellulare in Europa? Tagliati i costi del roaming

Quali sono i vantaggi della connessione in 4G?

Il bisogno di avere dei servizi per la navigazione di elevata qualità ha determinato nel corso degli ultimi tempi lo sviluppo di avanzate tecnologie di connessione e quindi la creazione di piani tariffari completi e convenienti. Oltre alla possibilità di navigare in rete ad una velocità più elevata – fino a 5 volte superiore al 3G -, con una connessione in 4G è possibile godere anche di altri vantaggi, come:

· vedere video in streaming anche in alta definizione senza tempi di attesa;

· scaricare rapidamente dei file di grandi dimensioni;

· caricare file, foto, video e altri contenuti "pesanti" rapidamente, una cosa particolarmente utile nel caso in cui desideri sincronizzare i file tra diversi dispositivi tramite i sistemi cloud.

Se tutti i vantaggi della connessione in 4G ti hanno convinto ad aggiornare il tuo profilo tariffario e magari anche il tuo smartphone non ti resta che scegliere tra le tantissime offerte per cellulari proposte del mercato. In questo caso l'uso di un comparatore come SuperMoney potrebbe rendere la tua ricerca più rapida e anche più produttiva.