Wind è il primo operatore mobile in Italia a permetterti, se sei suo cliente, di utilizzare il credito del telefono per fare acquisti di contenuti digitali. Infatti, se utilizzi uno smartphone, un tablet oppure un computer con Windows 10, puoi collegarti al Windows Store e pagare app, serie TV, giochi e musica con il credito della tua SIM Wind. Il servizio è disponibile per tutti i clienti Wind, sia con offerte ricaricabili sia in abbonamento. La procedura è molto semplice da eseguire e ti permette di fare acquisti in totale sicurezza, senza la necessità di utilizzare una carta di credito.

Fare acquisti con il credito del telefono: come funziona?

Come dicevamo, il servizio è disponibile solo su device che utilizzano Windows 10 come sistema operativo e che danno accesso a Windows Store. Se sei tra questi fortunati, potrai in pochi e semplici passaggi, scegliere un contenuto, pagarlo con il credito del telefono e fruirlo immediatamente. Dopo l'acquisto, riceverai una mail di conferma e dopo la prima operazione, questa modalità di pagamento verrà impostata automaticamente.

Fai attenzione a verificare che la versione del software installata sul tuo Windows Phone corrisponda all'ultimo aggiornamento disponibile: vai in Impostazioni e entra nella sezione Aggiornamenti. È importante anche che sia sul tuo Windows Phone che nel tuo account Microsoft, la nazione che hai impostato sia "Italia".

Come fare il primo acquisto con il credito del telefono?

Effettuare il primo acquisto su Windows Store con il credito del telefono è un'operazione molto veloce e semplice. Infatti, ti basta entrare nello store e scegliere il contenuto digitale che preferisci. Può essere un'applicazione, una puntata o una stagione di una serie televisiva, un film,una canzone oppure un videogioco. In tutti i casi, dopo aver fatto la tua scelta, segui questa procedura:

  1. clicca sul pulsante "Acquista";
  2. crea un account Microsoft inserendo le informazioni e i dati personali che ti vengono richiesti oppure effettua l'accesso con le tue credenziali;
  3. conferma l'acquisto selezionando la modalità di pagamento "Wind".

Dopo l'acquisto ti arriverà una mail di conferma da parte di Windows. Dopo che l'hai fatto la prima volta, la modalità di pagamento "Wind" risulterà quella automatica per ogni tuo acquisto sul Windows Store.

DA LEGGERE: Tutte le offerte Wind per l'estate 2016

Come aggiornare lo smartphone a Windows 10 Mobile?

L'aggiornamento a Windows 10 Mobile è disponibile automaticamente per tutti i possessori di uno smartphone supportato sul quale è installato il sistema operativo Windows Phone 8.1. Per sapere se l'aggiornamento è disponibile anche sul tuo telefono, visita il sito della Microsoft su questa pagina e consulta l'elenco dei modelli di smartphone per i quali è possibile l'aggiornamento.

Se il tuo smartphone ha un sistema operativo Windows fermo a una versione precedente a Windows Phone 8.1, come ad esempio Windows 7, allora non potrai acquistare contenuti digitali con il credito del telefono. Può comunque utilizzare il Windows Store utilizzando i metodi di pagamento più tradizionali.

Rimborsi e limiti di spesa su Windows Store

Secondo le regole di Windows Store, tutti gli acquisti di app, serie tv, giochi e musica sono da ritenersi definitivi e non rimborsabili. Per effettuare delle prove gratuite dei contenuti a pagamento, è possibile scaricare le versioni demo delle app e dei giochi oppure ascoltare la versione preview delle canzoni.

Per ogni singola transazione, è previsto un limite di spesa massimo di 12,50€ + IVA. Se preferisci inibire l'utilizzo del servizio di addebito sul credito del telefono, devi richiedere a Wind il blocco dei servizi a pagamento.