Ammettilo, anche se per l'ennesima volta hai annunciato a tutti: "Quest'anno, in vacanza, niente stress. Spengo il cellulare e lo lascio a casa!", non lo farai mai. Ma non preoccuparti, in realtà è solo un bene perché nel tuo smartphone si racchiude un mondo di applicazioni che possono aiutarti durante il tuo viaggio più o meno in ogni situazione: dalla preparazione, alla ricerca di luoghi e voli, alla prenotazione, etc. In questo articolo, quindi, selezioniamo le migliori app per le tue vacanze, in modo che tu sia pronto ad affrontare il più bel viaggio della tua vita. Pronto? Si parte!

Le migliori app per organizzare il tuo viaggio

Le applicazioni che ti consentono di trovare e prenotare voli e camere d'albergo sono ormai tantissime, ma quelle davvero valide si contano sulle dita di una mano.

Prima di tutto, se hai intenzione di andare abbastanza lontano, è bene che prenoti un volo aereo che non costi troppo e non comporti troppi scali. Senza dubbio, la migliore app per acquistare il tuo biglietto è Skyscanner: confronta in modo rapido e gratuito i prezzi di milioni di voli, offerti da centinaia di agenzie di viaggio e compagnie aeree, sia low cost sia di linea. Tra le funzioni più interessanti c'è la possibilità di tenere sotto controllo i prezzi delle tratte aeree di tuo interesse con gli Avvisi di Prezzo, che ti informano quando il prezzo aumenta o diminuisce; oppure, se inserisci come destinazione Ovunque perché non sai dove andare, ti mostra le offerte migliori per volare in tutto il mondo.

Per la tua sistemazione, le possibilità sono varie. Se stai cercando un hotel, ovunque nel mondo, allora non puoi non usare Trivago, il motore di ricerca hotel più grande al mondo che confronta i prezzi di più di 250 siti di prenotazione. Non dimenticarti, però, di controllare prima le recensioni sull'ormai famosissima app di Tripadvisor. Se invece sei disponibile a scegliere un alloggio meno tradizionale, allora la nostra preferenza va su AirBnb, l'app del famoso sito di affitto case vacanze. Troverai stanze oppure interi appartamenti in affitto breve in tutto il mondo e potrai scegliere in base alle recensioni degli utenti che ci sono già stati.

DA LEGGERE: Cosa sono le app e quali sono le più scaricate del 2017?

L'importante è non perdersi

Se sei in vacanze in un posto sconosciuto, magari straniero, è molto importante sapersi orientare e, nel caso, riuscire a chiedere informazioni. Per questo, nel tuo smartphone non può mancare un'app navigatore, tra le quali la migliore è senza dubbio Google Maps (Android|iOS): recentemente è stata aggiunta la possibilità di scaricare le mappe e utilizzarle anche senza connessione, funzione perfetta per le tue vacanze. In più, il navigatore ti permetterà di muoverti senza sbagliare a piedi, con i mezzi pubblici o in macchina, in tutto il mondo. Se poi, proprio, ti sei perso, allora puoi sempre utilizzare Uber (Android|iOS), per chiamare un'auto privata che ti faccia da taxi e ti porti dove vuoi: puoi sapere prima quanto costerà la corsa, paghi attraverso PayPal o carta in modo che non ci sia scambio di contanti e puoi controllare il percorso sulla mappa.

Un altro strumento molto utile è rappresentato dalle app-guide turistiche. Le migliori gratuite sono senza di dubbio quelle che ti fornisce Tripwolf: consigli e informazioni per oltre 600 destinazioni in tutto il mondo a portata di tap.

Altre app per le tue vacanze

Ci sono tantissime altre applicazioni perfette per le tue vacanze, alcune molto utili in situazioni particolari. Prima di tutto, però, per utilizzare molte di queste potresti avere bisogno di una connessione Wi-Fi. Ecco quindi che puoi scaricare Free Wi-Fi Finder (Android|iOS), grazie al quale puoi vedere sulla mappa i più vicini hotspots per connetterti a internet gratuitamente, per ora in 144 nazioni del mondo.

Un'altra app molto utile è Trova la mia medicina (Android|iOS). Questa applicazione serve, quando ti trovi all'estero, a trovare i nomi corrispondenti dei medicinali senza prescrizione medica che prendi di solito. Per ora l'app contiene più di 10.000 farmaci, che puoi ricercare per nome, principio attivo o categoria farmacologica, e copre 16 paesi sparsi per il mondo