Se sei un fan di film o serie TV e sei abbonato a Netflix, sarai felice di sapere che da qualche tempo è finalmente possibile utilizzare Netflix offline. In particolare, in questo articolo ti spiegheremo come usufruire di questo servizio direttamente sul tuo smartphone.

Netflix offline: di cosa si tratta?

Netflix è una delle più chiacchierate azienda statunitensi di questi ultimi anni. Il motivo è presto detto: grazie ad importanti accordi commerciali con studi cinematografici di prim'ordine, è riuscita a creare un catalogo di film, documentari e serie TV capaci di attirare l'attenzione di milioni di utenti.

Il fulcro dell'offerta commerciale di Netflix ruota attorno alla possibilità di godere di tutti questi contenuti direttamente tramite una connessione Internet. Infatti, tramite essa, da qualsiasi dispositivo e tramite la sottoscrizione di un piano tariffario che parte da appena 7,99 euro al mese, è possibile guardare centinaia di contenuti video semplicemente accedendo al portale dell'azienda.

L'approccio online è il modo migliore per usufruire della piattaforma. Da qualche tempo, l'azienda ha finalmente attivato anche la possibilità di guardare Netflix offline. Questa nuova funzionalità permette quindi di usufruire dei contenuti di questo portale anche in assenza di una rete internet o di una connessione Wi-Fi.

Questo servizio ti permette di non utilizzare il traffico dati della tua tariffa cellulare e di godere di tutti i contenuti senza consumare i Giga della tua offerta mobile.

DA LEGGERE: TIM In Viaggio Pass: telefonate ed Internet all'estero senza spendere troppo

Quali sono le SIM compatibili con Netflix offline?

La possibilità di guardare finalmente Netflix in modalità offline è direttamente legata ad un elemento importantissimo del tuo smartphone/tablet: la memoria della tua SIM Card. Se disponi di uno smartphone Android è possibile espandere la memoria tramite una micro SD. Questo non è invece possibile se hai un dispositivo Apple.

Di conseguenza se hai intenzione di utilizzare Netflix su iPhone, dovrai assicurarti di avere abbastanza spazio. Per i dispositivi Android sarà invece sufficiente acquistare una scheda SD qualora non disponessi di abbastanza memoria libera sul tuo cellulare.

Al momento Netflix ha iniziato a rendere disponibili in modalità offline solo una parte di tutti i film e le serie TV presenti nel suo catalogo, con la promessa di estendere il supporto a tanti altri show nel breve periodo. Per poter scaricare i contenuti di Netflix sul tuo smartphone, basta cliccare sull'apposito tasto presente di fianco al tasto Play.

Al fine di ridurre al minimo lo spazio occupato dai contenuti scaricati da Netflix sul tuo cellulare, ti consigliamo di impostare l'opzione di download Standard. Questa ti permetterà di guardare i video con una risoluzione più bassa ma anche più "leggera" per la memoria del tuo telefono. Grazie a questa opzione velocizzerai anche i tempi di download dei contenuti.