Sei alla ricerca di un o smartphone di qualità da abbinare al tuo piano tariffario mobile? Allora potrebbe interessarti questo articolo dove andremo ad illustrarti tutte le caratteristiche dei nuovi Samsung Galaxy S8 e Samsung Galaxy S8+.

Samsung Galaxy S8: un anno di attesa finalmente ripagato

Come ogni anno, Samsung svela la sua nuova gamma di smartphone Android pensata per competere all'interno del mercato della telefonia mobile di fascia alta dove vediamo concorrere aziende come Apple, Huawei, LG ed HTC.

A distanza di un anno dalla presentazione dei passati Galaxy S7, Samsung torna a farsi notare con i suoi nuovi device top di gamma del momento: Samsung Galaxy S8 e Samsung Galaxy S8+

I nuovi dispositivi spiccano innanzitutto per il loro rinnovo estetico. Infatti, proprio come ha fatto LG con il suo G6, anche Samsung ha lavorato moltissimo sulla ottimizzazione delle cornici riuscendo ad inserire un pannello di grandi dimensioni in un corpo comunque votato all'ergonomia.

Samsung si ritrova così ad attirare nuovamente l'attenzione del mercato e della stampa su di sé, magari sperando in quella tanto attesa boccata d'aria dopo l'incredibile flop del Galaxy Note 7 a seguito delle chiacchieratissime problematiche relative all'ottimizzazione della batteria integrata.

DA LEGGERE: Offerte TIM Smart: promozione valida ancora per pochi giorni

Costi e specifiche dei nuovi Samsung Galaxy S8

I due Galaxy S8 e S8+ si differenziano innanzitutto per quanto riguarda la dimensione del display. Samsung Galaxy S8 presenta un display da 5,8 pollici con tecnologia Super AMOLED - la stessa che troviamo sull'intera gamma smartphone e tablet e che regala colori e profondità dei neri assolutamente invidiabili.

La risoluzione del pannello è da 2960 x 1440 pixel (Quad HD) e regala una definizione dei dettagli davvero incredibile grazie ai suoi 571 PPI. Il modello Samsung Galaxy S8+ presenta invece un display più grosso. Qui si toccano i 6,2 pollici con risoluzione QHD+ in un corpo tutto sommato ben bilanciato.

Tutti e due i modelli integrano il nuovo modulo Bluetooth 5.0, capace di gestire contemporaneamente due o più dispositivi connessi contemporaneamente, così come il supporto alla ricarica wireless.

Ma la grande novità è la presenza di Samsung Bixby su entrambi gli smartphone. Si tratta del nuovo assistente digitale capace di offrire informazioni simili a quelle offerte da Siri.

Per quanto riguarda i prezzi, il modello Galaxy S8 arriverà sul mercato a partire da 829€ mentre il Galaxy S8+ a partire da 929€.

Per entrambi sono inoltre previste tre colorazioni differenti e i nuovi auricolari realizzati in collaborazione con AKG.