Il 7 aprile 2017, il Parlamento Europeo ha definitivamente approvato la norma che prevede l'abolizione del roaming nei paesi UE e il provvedimento è entrato in vigore a partire dal 15 giugno 2017. Se tutta via hai ancora qualche dubbio in proposito, qui di seguito ti facciamo un riassunto in 7 punti delle cose da sapere sul roaming in Europa e sulle ultime novità.

1. Roaming: significato del termine

Il roaming è quella procedura tramite la quale, quando sei all'estero, puoi continuare ad utilizzare il tuo cellulare appoggiandoti alla rete di un operatore telefonico della nazione che stai visitando. Questa operazione (specie il roaming di dati) comporta costi elevati, per cui quando si viaggia all'estero al di fuori dell'Unione Europea si tende a disattivare il servizio di roaming dalle impostazioni del cellulare, a meno che non si abbia attiva un'offerta internet mobile specifica per l'estero.

2. Roam-like-at-home: che cos'è?

L'Unione Europea applica nei Paesi UE il cosiddetto roam-like-at-home che permette a chi viaggia occasionalmente di ricevere ed effettuare chiamate (verso rete fissa e mobile) e avere internet ed SMS senza pagare le tariffe aggiuntive di roaming.

Per l'utilizzo di questi servizi in Europa, la compagnia telefonica è tenuta quindi a commissionarti lo stesso prezzo che ti viene applicato in Italia per l'utilizzo della tua offerta internet mobile.

3. Massimali roaming-like-at-home

L'UE ha tuttavia fissato un tetto massimo per il Roaming-like-at-home. In caso di utilizzo del cellulare all'estero in modo permanente, ad esempio se sei un lavoratore frontaliero con una tariffa mobile italiana, non potrai più beneficiare del roam-like-at-home ma dovrai stipulare un nuovo contratto con una compagnia locale.

Puoi infatti usufruire del roaming-like-at-home se nei 4 mesi precedenti hai usato il tuo telefono più in Italia che all'estero. In caso contrario, il tuo operatore telefonico potrebbe contattarti e chiedere chiarimenti in merito alla tua situazione. Se il tuo consumo telefonico continuerà ad avvenire principalmente all'estero, la compagnia avrà diritto di procedere all'applicazione di costi extra sulle chiamate, SMS e traffico dati.

Se dovessi continuare ad utilizzare più il roaming che il traffico nazionale, qui di seguito trovi i massimali di roaming (IVA esclusa) previsti dall'Unione Europea:

  • 3,2 cent/min per ogni chiamata
  • 1 cent/min ad SMS
  • 6 euro per GB

DA LEGGERE: Le migliori app per risparmiare

4. Quali sono i Paesi aderenti al roaming-like-at-home?

I Paesi dell'Unione Europea e della Zona Euro: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Martinica, Guadalupa, Saint martin, Guyana Francese, La Rèunion, Mayotte, Germania, Gibilterra, Grecia, Irlanda, Islanda, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacchia, Romania, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria.

Per il momento l'abolizione del roaming vale anche in Inghilterra mentre in Svizzera rimane il roaming. Tieni però presente che alcune compagnie telefoniche prevedono delle offerte mobile che estendono il roaming-like-at-home a Paesi non comunitari.

5. Abolizione roaming e chiamate dall'Italia all'estero: cosa cambia?

Nulla. Le chiamate dall'Italia verso l'estero (ovvero verso numero italiano che si trova in un Paese UE) non subiranno nessuna tariffazione aggiuntiva. Chi lo chiama dall'Italia pagherà quindi la tariffa nazionale prevista dall'operatore italiano.

6. Abolizione roaming: anche in aereo e in nave?

Se viaggi in nave o in aereo all'interno dell'Unione Europea, è attivo il servizio roam-like-at-home se sei collegato a una rete terreste di telefonia mobile. Invece, se sei collegato a una rete satellitare viene applicato il roaming e ti viene quindi addebitato il costo di tale servizio.

7. Roam-like-at-home: come attivarlo?

Non è necessario che tu faccia nulla. A partire dal 15 giugno 2017, gli operatori telefonici hanno smesso automaticamente di applicare i sovrapprezzi per il roaming quando ci si reca in uno dei dove viene applicato il roam-like-at-home.