Sono lontani i tempi in cui ci si limitava ad utilizzare il proprio cellulare solo per i tradizionali servizi compresi nella propria tariffa mobile: chiamate, messaggi e magari un po' di traffico dati per la navigazione internet. Al giorno d'oggi c'è un app per tutto: da quelle per monitorare il proprio sonno a quelle per programmare i propri allenamenti, dalle applicazioni per perdere peso a quelle per organizzare la giornata. Molto popolari sono anche le app per la creazione e l'editing di video.

I social e la potenza delle fotocamere dei nuovi smartphone ci hanno reso tutti dei potenziali fotografi e registi, e i software di editing video sono stati perfezionati al punto da poter permettere a tutti di creare dei piccoli capolavori. Ma quale scegliere, tra le tante App per creare video con foto e musica disponibili sul mercato? Proviamo a vederne tre che potrebbero soddisfare le esigenze della maggior parte degli aspiranti video maker: Quik Video Editor, iMovie, Magisto.

Quik: l'app per creare video con foto e musica in pochi secondi

Quik è un'app per il video editing, disponibile sia per Android che per iOS, molto popolare proprio per la sua semplicità. Ti basterà selezionare le foto e i video dalla tua libreria o dai tuoi account Facebook ed Instagram e aggiungerle nel progetto di video: Quik analizzerà tutto il materiale importato, ritaglierà le foto e metterà automaticamente le transizioni e gli effetti, sincronizzando anche il materiale importato alla musica che avrai scelto. Potrai poi ulteriormente personalizzare il tuo video aggiungendo testi, filtri ed effettuando tutti gli spostamenti e le regolazioni che vuoi.

Quik ti mette a disposizione circa 30 differenti stili di video, ognuno con le sue transizioni e i suoi effetti peculiari. Incluse nel programma anche più di 80 canzoni gratuite per la tua colonna sonora, ma potrai aggiungere qualsiasi altra canzone di tuo gradimento. L'esportazione dei video in HD, sia in 1080p che 720p, è facilissima. Ogni settimana inoltre Quik ti proporrà un nuovo video creato automaticamente con le foto e i video della tua libreria relativi allo stesso evento/momento.

DA LEGGERE: Vodafone Pass: Giga illimitati per social, video e musica

iMovie: la versione mobile del popolare software Apple

Si tratta dell'app per creare video con foto e musica figlia del noto software di editing video della Apple. Al contrario di Quik, non ne esiste una versione per cellulari Android. Rispetto ad altre app è forse appena più complicata, ma anche più professionale dal punto di vista delle possibilità di montaggio: di fatto si tratta di una versione miniaturizzata di iMovie per desktop.

Sono disponibili quindi dei template (modelli di video) già pronti, così come la possibilità di creare automaticamente dei video in stile trailer. La sua vera forza è però nelle opportunità offerte dal montaggio manuale. In pochi gesti, utilizzando le proprie dita, è possibile tagliare clip, dividerle, abbassarne o alzarne il volume, e aggiungere le transizioni desiderate. Uno strumento davvero completo, ed anche piuttosto intuitivo una volta che ne avrai imparato il funzionamento.

Magisto: filmati perfetti e professionali per tutti

Un'altra app molto popolare è Magisto. Permette di creare video con foto e musica in maniera molto immediata. Proprio come Quik, potrai selezionare le tue foto e i tuoi video, importarli nel progetto, e poi scegliere un tema e dei filtri da applicare alla tua creazione: a tutto il resto penserà Magisto. I temi sono divisi anche per tipologia: natalizi, per compleanni, nozze e altri eventi importanti.

Sostanzialmente, Magisto è pensato per poter essere utilizzato anche da chi non ha alcuna esperienza nel montaggio video. Semplicità estrema e risultati eccezionali sono gli obiettivi per cui è stato creato. L'unico limite? Dovrai scaricare la versione in abbonamento per poter aumentare le dimensioni dei tuoi video e togliervi il logo Magisto dalla sovraimpressione.