TIM Personal è il nuovo servizio di TIM che punta a rendere più semplici e sicuri i pagamenti online dei clienti TIM, permettendo loro di gestire le transazioni quotidiane con la massima comodità attraverso il proprio smartphone.

Sempre di più infatti le compagnie di tariffe mobile puntano ad arricchire le proprie offerte con servizi di questo tipo, ben consapevoli che ormai, soprattutto grazie alle applicazioni mobile, l'utilizzo che facciamo del cellulare va ben di là delle semplici telefonate o dell'invio di Sms.

Se sei un cliente TIM forse hai già notato che, da qualche tempo, effettuando una ricarica online ti viene indicato come possibile metodo di pagamento anche TIM Personal. Ma le funzionalità di questo servizio, non sono affatto limitate alle semplici ricariche. Vediamo insieme come funziona.

TIM Personal, quanto costa, cos'è e come funziona

Con l'app di TIM Personal potrai registrare sul telefono le tue carte di credito, così da poterle utilizzare per pagare dal tuo smartphone dovunque sei, anche se non le hai con te. Ti basterà scaricarla, seguire le istruzioni per la registrazione della carta e scegliere il tuo PIN personale, da utilizzare per tutte le transazioni. Quanto costa TIM Personal? Nulla: per tutti i clienti TIM, anche business, è completamente gratuita.

Una volta completata la registrazione, potrai effettuare i pagamenti in tutti quei siti che supportano TIM Personal, o anche la tecnologia Mobile Connect, compatibile con il servizio. Per sapere se un sito supporta questa funzione, ti basterà controllare i metodi di pagamento accettati.

DA LEGGERE: We TIM, la nuova assistenza online TIM fatta dai clienti: come funziona?

Quali pagamenti si possono effettuare con TIM Personal?

TIM Personal, come detto, può essere utilizzata innanzitutto per le ricariche della tua offerta. Non solo: potrai effettuare molti acquisti online sfruttando la comodità e la sicurezza di questo servizio TIM, ovviamente solo negli store che accettano questo metodo.

Già integrati nell'app di TIM Personal, inoltre, sono inclusi i pagamenti per servizi come i biglietti per il parcheggio, i permessi ZTL e i biglietti di Trenitalia. Inoltre, potrai salvare sul tuo smartphone le tue carte Fedeltà: non dovrai quindi più portarle nel portafoglio o nella borsa, perché sarà sufficiente mostrarle alla cassa direttamente tramite l'app.

I pagamenti tramite l'app TIM Personal sono sicuri?

Dopo aver scaricato l'app potrai scegliere il codice di 6 cifre che costituirà il tuo PIN: per ulteriore sicurezza, ti consigliamo di impararlo a memoria e non scriverlo in alcun posto. Nel caso lo dimenticassi, è sempre possibile chiederne il reset attraverso il sito TIM.

TIM assicura con questo metodo l'estrema sicurezza dei pagamenti effettuati con TIM Personal. Il PIN non verrà mai inviato in Rete e viene memorizzato solo sulla SIM - a cui non è possibile accedere in alcun modo per via informatica. Non corri insomma mai il rischio che qualcuno ti possa rubare la password, a meno che non ti venga sottratto proprio lo smartphone. In questo caso ti basterà chiamare immediatamente l'assistenza TIM e bloccare la tua SIM, per essere certo che nessuno possa utilizzare le carte di credito al posto tuo.

Insomma, se sei un cliente TIM non esitare ad avvalerti dei vantaggi di TIM Personal: è un metodo di pagamento online semplice e sicuro, che ti potrebbe rendere più semplici tante operazioni quotidiane.