Oppo Find 5 è uno dei primi esperimenti nel creare uno smartphone dell'azienda cinese Oppo, nota in Europa e in tutto il mondo per la sua tecnologia Blu-Ray. Dalle prime recensioni Oppo Find 5 rientra già fra i migliori telefoni del 2013 e cresce l'attesa per il lancio mondiale e in Italia. Nonostante la versione a disposizione non sia quella ancora definitiva possiamo guardare nel complesso e negli aspetti più importanti le caratteristiche di questo dispositivo.

Oppo Find 5 si presenta nelle dimensioni medie di 5'' e con un peso di 146 grammi circa. Nella parte anteriore propone un display in Gorilla Glass, e la posteriore con rinforzi in fibre metalliche. Lo smartphone non è unibody, nonostante ciò la cover posteriore non è comunque rimovibile. Sulla parte frontale in alto troviamo una fotocamera, il LED di notifica e un sensore di luminosità. Sul fianco sinistro sono invece presenti lo slot della micro sim e il pulsante d'accensione; su quello destro un bilanciere per il volume. Sulla parte posteriore il dispositivo è dotato della fotocamera da 13 Megapixel, il LED del flash e i fori dello speaker nella parte inferiore.

Oppo Find 5 è disponibile in due versioni: bianca e nera ed è recapitato nell'elegante confezione con accessori come caricabatterie, auricolari, manuali e cavo USB separabile. Il sistema operativo dello smartphone è Android 4.1 con interfaccia personalizzata, possiede 2 GB di RAM, un processore Qualcomm APQ8064 Quad-Core 1.5GHz, un chipset Snapdragon S4 Pro che offre una buona potenza di elaborazione e una batteria 2500 mAh integrata.

Oppo Find 5 è sicuramente un esperimento dell'azienda cinese ben riuscito, uno smartphone dotato di carattere che sicuramente riuscirà a ritagliarsi un ruolo da protagonista nel mercato nel prossimo futuro anche grazie al prezzo inferiore a quello degli altri concorrenti e a caratteristiche da top di gamma.